Centro Studi Naturopatici

Per consulenze o per conoscere le attività del centro consultare la Homepage dello Studio: www.centrostudinaturopatici.it e
https://sites.google.com/site/centrostudinaturopatici/home

Cerca nel blog

giovedì 21 gennaio 2010

I Rimedi Floreali Italiani


I rimedi Floreali Italiani

Ho incontrato i Rimedi Floreali Italiani Flos Animi quasi per caso nello svolgimento del mio lavoro di Naturopata . La Floriterapia non è per me una novità dato che da tanti anni utilizzo i Rimedi Floreali del Dr. Bach per aiutare le persone che si rivolgevano a me per superare situazioni emotive spiacevoli ottenendo buoni risultati. Dopo un primo incontro con l'informatore scientifico e un percorso di preparazione personale ho introdotto questo nuovo strumento terapeutico nella mia pratica. I rimedi floreali Fos Animi appartengono alla categoria dei rimedi energetici in grado di agire sugli stati emozionali di uomini animali e sulla vitalità delle piante. Il principio primo della Floriterapia intesa come percorso terapeutico è che la malattia è il risultato di uno squilibrio emozionale. Questo squilibrio si produce nel campo energetico dell'essere vivente (il corpo etereo) e, se questo persiste, porterà ad ammalarsi anche il corpo fisico. Il rimedio dovrà quindi agire correggendo lo squilibrio emozionale nel campo energetico per potere agire sulle cause e non sugli effetti. E' interessante notare che la scienza moderna e in particolare modo la fisica moderna hanno confermato ampiamente i principi che stanno alla base dell'utilizzo della Floriterapia e della Omeopatia in generale. E' infatti ormai assodato che niente è in quiete e tutto nell'universo vibra esprimendo una propria frequenza elettromagnetica e una propria relazione con tutto ciò che lo circonda. E' probabile che la risonanza di queste forze elettromagnetiche presenti nel nostro microcosmo siano in grado di produrre salute o malattia a seconda della loro qualità e delle loro relazioni e che i rimedi omeopatici ed energetici agiscano da catalizzatori della risonanza nel nostro organismo. L'informazione energetica presente nei rimedi floreali sono informazioni che, entrando in contatto con il sistema bioenergetico dell'essere vivente, trasmettono indicazioni capaci di regolare in modo sottile i flussi vitali. È in tal modo che le informazioni vibrazionali del fiore attivano in noi qualità che sembrano nascere dal nulla, ma che invece ci appartengono. Curarsi, quindi, non deve essere sinonimo di medicina da assumere, ma diventare una indagine su se stessi, che i fiori ci aiutano a svolgere. Come i rimedi della Floriterapia classica anche i rimedi della Floriterapia Italiana possono essere scelti attraverso un colloquio con un terapeuta qualificato che può anche decidere di proporre un questionario per valutare meglio assieme alla persona la qualità dei suoi stati emotivi e il percorso di auto-guarigione da adottare. Nella mia pratica utilizzo ambedue questi mezzi di indagine affiancandoli con il test energetico di risonanza con i rimedi floreali in grado di confermare le scelte operate. il percorso di auto-guarigione così individuato può avere una durata variabile a seconda della gravità del problema da risolvere ma mediamente nel giro di pochi mesi si possono apprezzare i primi risultati. L’obiettivo è quello di armonizzare gli stati emozionali negativi mediante una presa di coscienza delle problematiche emozionali a partire dall’assunzione di questi rimedi. Ognuno di noi quando nasce si porta dietro una sorta di codice genetico dell’anima in cui è scritta la realizzazione di sé come individuo. Quindi quando un individuo segue il proprio sé realizzerà la sua vita. Quindi la salute è ascolto del vero sé che si realizza attraverso la mente e il corpo. Se non si realizza, ciò è dovuto ad interferenze esterne e ad auto-interferenze che ci fanno seguire aspirazioni non nostre e quindi non il vero sé o anima. Si attua così una situazione di conflitto soprattutto tra il vero sé e la mente interferente.

Nessun commento:

Posta un commento